2004

1.        “Mobilità & Qualità della convivenza - Studio di fattibilità relativo al riutilizzo della linea ferroviaria dismessa Fano-Urbino”, analisi destinata a verificare la possibilità di un ripristino del servizio o, in alternativa, di utilizzi alternativi soprattutto dal punto di vista turistico e del tempo libero della linea suddetta

2.        “Assistenza tecnica e progettazione delle attività formative per imprenditori”, al fine di predisporre un programma volto ad affrontare i temi-chiave dei fattori materiali di produzione

3.        “Capitalizzare la formazione implicita in azienda”, analisi volta a valutare le dimensioni quantitative (beneficiari, tutor, ore di formazione, costi aziendali diretti e indiretti), relativamente alle aziende operanti in Emilia Romagna e porre a confronto il tutto con i corrispondenti valori della formazione esplicita

4.        Progettazione e conduzione del primo seminario di Porto Conte, destinato a discutere i temi-chiave dello sviluppo economico locale nel medio periodo, con la produzione di un corrispondente Quaderno di Porto Conte n. 1

5.        “Identità professionale & Qualità per il Cliente –Indagine sui medici di medicina generale e sui pediatri di libera scelta in provincia di Trento”, indagine condotta al fine di verificare le opinioni degli operatori per quanto attiene le prestazioni del sistema sanitario locale, nonché quelle relative allo svolgimento concreto del­la propria professione con i relativi problemi, difficoltà e soddisfa­zioni (con indagine tramite questionario, somministrato alla totalità dei medici di medicina generale e pediatri di libera scelta della Provincia)

6.        “La relazionalità come strategia di sviluppo territoriale – Far crescere la capacità competitiva di Ferrara e di Rovigo”, indagine condotta in parallelo sulle classi dirigenti delle province di Ferrara e di Rovigo, allo scopo di individuare le possibili aree di convergenza, in vista della predisposizione di una strategia geoeconomica comune di sviluppo

7.         “Rappresentanza & Territorio – Interpretare una domanda associativa evoluta”, indagine sulla cultura associativa delle aziende iscritte alla locale Associazione degli Industriali, attuata attraverso un sistema misto di Focus Group più indagine tramite questionario

8.         “Far crescere il Patto sulla Qualità tra consumatori e imprese”, indagine condotta su un campione rappresentativo di popolazione italiana adulta circa la percezione dell’importanza della qualità nei prodotti e nei servizi via via acquisiti, nonché dei relativi processi di certificazione

9.        “Attività di assistenza allo sviluppo del Programma della Fonda­zione Unidea (Unicredito Italiano)”, attraverso la predisposizione di appositi documenti e il continuo aggiornamento del Programma

10.      “Anziani vitali & Anziani deboli – I bisogni di una politica a due vie”, indagine duplice realizzata sul territorio della provincia di Rieti, indirizzando due distinti questionari (previo Focus Group) rispettivamente ad un campione rappresentativo di anziani e ad un campione di capifamiglia impegnati a fornire assistenza attiva a uno o a più anziani

11.       “Assistenza tecnica in tema di identità e comunicazione”, attività svolta nell’ambito della società e nell’ambito delle azioni condotte da Sogin

12.       “Competere con i territori – Sentieri di collaborazione strategica tra le due province di Trento e di Bolzano”, indagine parallela condotta sulle rispettive classi dirigenti in vista di verificare la possibilità di stabilire una strategia geoeconomica convergente tra i due territori confinanti

13.        “Essere Anziano Oggi/2004 – Promuovere le energie inespresse delle generazioni”, settimo Rapporto sulla condizione dell’anziano autonomo e vitale, attuato quest’anno attraverso un’indagine campionaria nazionale parallela sui 60-69enni e sui 20-29enni in Italia, allo scopo di verificare le condizioni di sottoutilizzo di due periodi potenzialmente ricchi e vitali, ma non pienamente sfruttati da parte dei relativi protagonisti che tuttavia mostrano una crescente consapevolezza in tal senso

14.       “Modello sperimentale di Mentoring per l’inserimento sociolavorativo di detenuti ed ex-detenuti”, indagine condotta allo scopo di individuare le aree concettuali, nonché le possibili linee sperimentali per poter applicare il Mentoring alle categorie richiamate

15.       “Ospedalità & Salute”¸ secondo Rapporto Annuale/2004 sulla situazione ospedaliera italiana, con particolare riferimento al ruolo delle case di cura accreditate nell’ambito del Sistema Sanitario Nazionale (il Rapporto comprende, tra l’altro, un’indagine congiunturale di valutazione delle esperienze ospedaliere della famiglia italiana, sulla base di un campione nazionale rappresentativo)

16.      “e-Oncology lifelong learning: strumenti web-computing in ambito oncologico”, progetto di analisi, realizzazione di materiale didattico, sperimentazione e valutazione di un corso di formazione in ambito oncologico (in collaborazione INT – Istituzione Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano e con IRST – Istituto di Ricerca Scientifica Tecnologica di Trento)

17.       “Sviluppo dei Comitati Locali dell’area Nord-Est”, attraverso l’assistenza alla definizione e al lancio del Programma nonché all’avvio concreto delle iniziative previste, volte a stabilire un’originale formula di ascolto e di collaborazione tra Banca e Territorio (nelle aree di Trento/Bolzano, di Verona, di Vicenza, di Treviso-Padova, di Udine-Pordenone e di Trieste)